Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Nessuna truffa per gonfiare le pensioni, dissequestrati 115 mila euro a due sindacalisti

Archiviato il procedimento a carico di Giovanni Di Pisa e Agata Del Vecchio, rispettivamente attuale segretario provinciale dello Snals di Palermo ed ex segretaria provinciale vicaria. Gli avvocati: "Chiariti i meccanismi della legge Treu"

Il tribunale di Palermo

Secondo l'accusa avrebbero tentato a gonfiare le loro pensioni grazie a una retribuzione aggiuntiva rispetto allo stipendio che avrebbero dovuto percepire come insegnanti, ma le prove prodotte dai loro avvocati sarebbero bastate per chiarire alcuni meccanismi applicativi della legge Treu. Archiaviato il procedimento nei confronti di Giovanni Di Pisa e Agata Del Vecchio, rispettivamente attuale segretario provinciale dello Snals di Palermo ed ex segretaria provinciale vicaria. Revocato il sequestro preventivo di una somma pari a circa 115 mila euro (di cui una parte già a luglio e relativa a Di Pisa).

Il provvedimento era stato preso nell'ambito dell'operazione "Pensioni sicure" svolte dalla guardia di finanza. I due indagati hanno mantenuto durante tutto il periodo del distacco sindacale, fin dagli anni '80, esclusivamente il diritto allo stipendio previsto per l'insegnamento. Dai rendiconti annualmente predisposti, dalla documentazione di dettaglio delle spese sostenute dal sindacato e dalla documentazione bancaria fornita dai diversi istituti di credito interessati è risultato che il sindacato non avrebbe avuto la disponibilità finanziaria per corrispondere i compensi aggiuntivi, peraltro in contanti.

"Il gip, anche sulla scorta della documentazione prodotta in sede di riesame dalla difesa ha accolto tale richiesta e ha disposto - spiegano gli avvocati Mariella Pensabene e Giovanni Provenzani - l’archiviazione del procedimento. E' stato chiarito che i meccanismi applicativi della legge Treu legittimano l’operato dei sindacalisti dello Snals di Palermo in materia di retribuzione aggiuntiva, dimostrando così l’assoluta inesistenza di artifici e raggiri a danno dello Stato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nessuna truffa per gonfiare le pensioni, dissequestrati 115 mila euro a due sindacalisti

PalermoToday è in caricamento