"Abbanniata" per le vie del centro storico

Dopo il successo ottenuto durante la "Settimana della Cultura 2012", l'associazione Archikromie ripropone l'itinerario sensoriale integrato "Abbanniata"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Una passeggiata di approfondimento culturale per conoscere il centro storico attraverso le misure del suo spazio e gli avvenimenti del passato.
È questo, in sintesi, il senso dell'itinerario sensoriale integrato "Abbanniata", che l'associazione Archikromie ripropone - dopo il successo ottenuto durante la Settimana della Cultura 2012 - per sabato 5 maggio, con partenza dallo Steri in piazza Marina e conclusione a piazza san Domenico, dalle 9:30 alle 12:30.

La camminata si snoderà da Palazzo Chiaramonte lungo via Alloro, con soste a Palazzo Abatellis, presso la Chiesa della Gancia e l'Archivio di Stato; altre tappe dell'itinerario sono via Paternostro, il Cassaro, il mercato della Vucciria. Prevista anche la sosta sensoriale alla fontana del Garraffello.
I partecipanti potranno seguire tutto il percorso attraverso una brochure consegnata all'inizio della passeggiata, che sarà accompagnata da tre esperti dell'associazione: l'antropologa Aurora Prestianni, la storica dell'arte Gloria Calderone e l'architetto Carmelo Sebbio, cultore della materia di Antropologia degli Artefatti della Facoltà di Architettura di Palermo.

Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 327. 4532153 oppure inviare una mail all'indirizzo archikromie.itinerari@gmail.com.
La passeggiata prevede una quota di partecipazione di 3 euro, comprensiva dello "spuntino" del viaggiatore.

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento