rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Politeama / Via Sammuzzo

Apre il Parcheggio Sammuzzo, altri 125 posti nella zona della movida

Sarà disponibile dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 6 del mattino e h24 durante il weekend e nei festivi

Da oggi c’è un nuovo parcheggio al servizio del centro. Mentre i cantieri del waterfront e del molo trapezoidale corrono spediti, e in attesa dei locali che sposteranno sul litorale una buona fetta della movida, apre alla città una nuova area di quasi 4.500 metri quadri in grado di accogliere 125 posti. 

Il Parcheggio Sammuzzo, situato proprio di fronte all’omonima banchina, sarà disponibile dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 6 del mattino e h24 durante il weekend e nei festivi. Nei giorni feriali, dalle 6 alle 18 l’area sarà destinata a parcheggio per i dipendenti delle pubbliche amministrazioni e ai concessionari.

Cambia anche la viabilità, visto che finora per accedere al parcheggio era necessario passare dall’area portuale. Da oggi ingresso e uscita saranno collocati infatti in via Alessandro Volta (che nelle scorse settimane è stata bonificata dal Comune), mediante un varco controllato. Una recinzione separerà invece gli stalli dall’area portuale, accessibile al personale autorizzato della Capitaneria di Porto, dell’Agenzia delle Dogane, dell’Usmaf e a personale del Cedifop attraverso appositi tornelli con apertura mediante badge.

Parcheggio Sammuzzo mappa

Il parcheggio sarà gestito da Osp (Operazioni Servizi Portuali), mentre il piano tariffario, approvato dall’Autorità Portuale della Sicilia Occidentale, prevede sosta gratuita fino a 10 minuti, poi 2 euro per la prima ora e 1,80 euro per le ore successive alla prima o frazione di ora. In caso di smarrimento del biglietto è prevista una maggiorazione tariffaria, mentre in caso di sosta nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì, dalle 6 alle 18, oltre alla maggiorazione si dovrà pagare il servizio di rimozione e il ritiro presso il parking Amari di via Francesco Crispi.

“Stiamo potenziando l’offerta – spiega il presidente di Osp, Giuseppe Todaro – anche in vista dell’inaugurazione del molo trapezoidale e del nuovo waterfront. È fondamentale avere infrastrutture adeguate al servizio di un porto importante come quello di Palermo, a maggior ragione considerato il maxi progetto di riqualificazione in atto. E in quest’ottica si inserisce anche il nuovo parcheggio multipiano di via Patti, i cui lavori partiranno a breve”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre il Parcheggio Sammuzzo, altri 125 posti nella zona della movida

PalermoToday è in caricamento