Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Sesso sicuro anche in auto, appello per un “Love Parking” a Palermo

Si tratta di una zona dove c’è un custode all'ingresso e si paga il ticket come in un parcheggio. A Napoli già c’è. “Perché il sesso sicuro non è solo col preservativo”. E un sondaggio rivela che al 65% dei palermitani piace l’amplesso in macchina

Un anno fa fece scalpore la notizia di due ragazzi “bloccati” dalla polizia mentre facevano sesso sfrenato sul cofano di un’auto in una traversa senza uscita di via Sciuti. Per loro, che non erano riusciti a trattenere la loro passione, scattò una denuncia per atti osceni in luogo pubblico (LEGGI LA NOTIZIA). Perché situazioni del genere non accadano più c’è chi ha pensato di istituire un “Love parking” anche a Palermo. “Per un sesso sicuro - si legge nell’appello comparso su activism.com - non solo con il preservativo”.

I "Love Parking" sono zone adibite al sesso in auto. C'è un custode all'ingresso e si paga il ticket come in un normalissimo parcheggio. Napoli è stata la prima città in Italia a creare una cosa del genere. Evitando così il rischio che un criminale avvicini delle coppiette appartate in auto per rapinarle, se non peggio. “La cronaca – si legge - è piena di episodi con vittime coppie in cerca d'intimità. Per tale ragione chiediamo un Love Parking a Palermo. Firma l'appello, grazie”.

E che i palermitani amano il sesso in auto lo conferma anche un sondaggio condotto da Direct Line. Secondo il quale a ben il 65% degli intervistati piace l’amplesso all’interno di una vettura. Forse perché in macchina ci si sente un po' a casa, o forse perché tra le mura domestiche manca proprio l'intimità desiderata, in ogni caso quasi 2 palermitani su 3 si sono dichiarati favorevoli e per nulla intimiditi dal sesso in auto. Acrobazie sui sedili anteriori o posteriori non rientrano invece tra i desideri di chi pensa di non avere più l'età per queste cose (31%) o per gli ultimi romantici - o troppo pigri - che preferiscono l'amore tra le calde e confortevoli lenzuola (15%).

Curiosando tra le risposte degli abitanti di Palermo, si scopre che esistono spazi preferiti per l'amore in auto: il 36% preferisce i sedili anteriori, il 20% opta per il più comodo sedile posteriore, mentre il 7% esprime la propria passione sul cofano dell'auto, bel tempo permettendo. I più disinibiti? Il 2% dei palermitani che sceglie di non appartarsi ma di parcheggiare l'auto in centro.

Dunque non resta che firmare l’appello e andare alla ricerca della location. Al momento i luoghi più gettonati in città dagli amanti del sesso in auto restano piazzale Francia, l’Addaura, Capo Gallo, i tornanti di Monte Pellegrino, ma anche viale Venere o Villa Bonanno. Insomma, le opzioni di certo non mancano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso sicuro anche in auto, appello per un “Love Parking” a Palermo

PalermoToday è in caricamento