rotate-mobile
L'appalto / Gangi

Oltre 13 milioni per la strada Gangi-San Mauro, l'assessore Falcone: "Risaniamo 63 chilometri vitali per le Madonie"

Aperta, e pubblicata sul sito del Dipartimento regionale Tecnico, la procedura per partecipare al bando. C'è tempo fino al 14 aprile

Al via l’appalto dal valore di oltre 13 milioni di euro per risanare il collegamento viario tra i borghi di Gangi e San Mauro Castelverde. Ad annunciarlo è l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone. Sul sito del Dipartimento regionale Tecnico è consultabile la documentazione utile a partecipare alla procedura aperta con scadenza il 14 aprile 2022. 

"Diamo il via - commenta l’assessore Falcone - a un altro vitale intervento di ripristino della viabilità interna di Sicilia, abbandonata per anni ma oggi finalmente sotto le cure del governo Musumeci. L’opera interesserà ben 63 chilometri di tracciato che congiunge gli abitati e i territori di Gangi, San Mauro, Geraci e Pollina con la Statale 113, sulla costa tirrenica. Abbiamo previsto la manutenzione e la messa in sicurezza del piano viario ammalorato in più segmenti, dando così seguito al grido d’aiuto che proveniva dal comprensorio madonita, a vocazione rurale ma anche turistica". 

Gli interventi riguarderanno il ripristino delle strade provinciali 52 e 60, come previsto dall’accordo istituzionale siglato nel 2020 da Regione, Città metropolitana di Palermo e Comuni di San Mauro Castelverde, Gangi e Geraci Siculo. "La manutenzione degli assi viari del Palermitano si inserisce appieno nel programma di recupero delle strade provinciali della Sicilia che il governo Musumeci ha avviato, pur senza diretta competenza, per porre rimedio ai danni causati dall’abolizione delle ex Province", conclude l’assessore regionale alle Infrastrutture. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 13 milioni per la strada Gangi-San Mauro, l'assessore Falcone: "Risaniamo 63 chilometri vitali per le Madonie"

PalermoToday è in caricamento