rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Il servizio / Libertà / Viale Lazio

All'Anagrafe uno sportello dedicato ai profughi dell'Ucraina: "Operativo da mercoledì"

Ad annunciare il via al servizio, nel corso dell’incontro di stamani a Palazzo delle Aquile con la delegata del Consolato ucraino Viktoria Prokopovych, il sindaco Leoluca Orlando

Uno sportello dedicato ai profughi provenienti dall'Ucraina nella sede dell'Anagrafe in viale Lazio. Ad annunciarlo, nel corso dell’incontro di stamani a Palazzo delle Aquile con la delegata del Consolato ucraino Viktoria Prokopovych, è stato il sindaco Leoluca Orlando. Il servizio sarà operativo da domani. A designare il personale che se ne occuperà il vicesindaco con delega ai Servizi Demografici, Fabio Giambrone, e l'assessore alla Cittadinanza solidale Maria Mantegna.

L’incontro - al quale era presente anche Nadine Abdia, membro della Consulta delle Culture del Comune di Palermo -  ha avuto luogo per coordinare gli interventi di ricongiungimenti e accoglienza dei profughi ucraini in campo sociale e sanitario con una attività di piena collaborazione che viene rafforzata da organizzazioni del terzo settore e privato. "Una solidarietà che si collega – ha dichiarato Orlando - con quotidiani atti concreti al movimento popolare di condanna per una assurda aggressione militare".


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'Anagrafe uno sportello dedicato ai profughi dell'Ucraina: "Operativo da mercoledì"

PalermoToday è in caricamento