Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Lungomare Peppino Impastato

Terrasini, il parco giochi riapre ma niente copertura assicurativa

L'area ludica sarà gestita dai volontari della Protezione Civile fino a quando non verrà assegnata tramite bando pubblico all'esterno. I vincitori della gara si occuperanno anche della copertura assicurativa

Il prossimo 2 luglio il parco giochi comunale di Terrasini riaprirà al pubblico. Lo spazio ludico chiuso da più di due mese per mancanza di copertura assicurativa potrà a breve essere riconsegnato ai bambini del territorio. In attesa della gara d'appalto per assegnarne la gestione, in via temporanea la struttura sarà affidata gratuitamente alla locale Associazione volontari di Prevenzione Protezione Civile.

Nei prossimi giorni - fa sapere l'amministrazione - si provvederà alla pulizia ed al ripristino delle condizioni di agibilità e d’uso del parco. L’amministrazione invita i genitori che accompagneranno i bambini al parco a vigilare sulla sicurezza dei propri figli durante l’accesso alla struttura e nell’utilizzo dei giochi.

Questo perchè il problema della copertura assicurativa, che ha causato la chiusura della struttura, non è stato ancora risolto. Saranno i vincitori del bando ad occuparsi anche di quello. Spiegano dal Comune: "nel nuovo bando di gara per l'affidamento in gestione del parco è previsto anche l'obbligo della copertura assicurativa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrasini, il parco giochi riapre ma niente copertura assicurativa

PalermoToday è in caricamento