Cronaca

Non riesce a contattare il padre e lancia l'allarme, anziano soccorso

Il figlio, che vive a Parma, si è rivolto alla polizia municipale comunicando l'indirizzo dell'uomo. Il pensionato è stato trovato steso sul pavimento del proprio appartamento e in evidente stato confusionale

foto archivio

Un uomo di 88 anni è stato soccorso stamani dagli agenti della polizia municipale e dai vigili del fuoco. L'anziano è stato trovato in casa, steso sul pavimento e in evidente stato confusionale.

Secondo quanto reso noto dai vigili, a dare l'allarme è stato il figlio del malcapitato. L'uomo, che vive a Parma, non era riuscito a mettersi in contatto con il padre e ha deciso di chiedere aiuto. Polizia municipale, vigili del fuoco e uomini del 118, hanno raggiunto l'appartamento.

L'anziano era immobile a terra. Immediato il trasferimento in ospedale, dove i medici hanno escluso fratture ossee. "La centrale operativa  - spiegano i vigili - durante l'intervento ha tenuto un filo diretto con il figlio dell'anziano, che è stato costantemente informato e rassicurato sulle condizioni del padre". Il sindaco Leoluca Orlando ha espresso apprezzamento per l'operato del corpo della polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non riesce a contattare il padre e lancia l'allarme, anziano soccorso

PalermoToday è in caricamento