menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Lo Presti

Antonio Lo Presti

Termini, operaio caduto da ponteggio: migliorano le sue condizioni

Antonio Lo Presti, 47 anni, era precipitato lo scorso 21 febbraio da un'impalcatura di 4 metri in via Toti mentre stava eseguendo dei lavori in uno scantinato. Il padre: "Ha riconosciuto la madre, sua sorella e la moglie"

Migliorano le condizioni di Antonio Lo Presti, l’operaio di Termini Imerese caduto da un’impalcatura di 4 metri lo scorso 21 febbraio. A renderlo noto alla redazione di PalermoToday è il padre. “Mio figlio sta meglio - scrive -, ha riconosciuto la madre, sua sorella e sua moglie chiamandoci per nome. Per questo ringraziamo Dio e i medici dell’ospedale Civico di Palermo”.

Lo Presti, operaio gessista di 47 anni stava eseguendo dei lavori in uno scantinato in via Enrico Toti 7, a Termini Imerese, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'impalcatura di 4 metri. Sull'incidente indagano i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento