Sovrintendente della Foss nominato nuovo presidente del Santa Cecilia di Roma

Prestigioso incarico nella Capitale per Antonio Marcellino. Gli auguri del presidente Maria Elena Volpes e del Cda

Antonio Marcellino

“Apprendo con orgoglio e soddisfazione la nuova nomina a presidente del Conservatorio Santa Cecilia di Roma del nostro sovrintendente Antonio Marcellino”. Il presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana Maria Elena Volpes ha voluto esprimere, a nome di tutto il Cda, di tutta l’orchestra e del personale amministrativo, i migliori auguri di buon lavoro per il nuovo prestigioso incarico romano di Marcellino. “Un riconoscimento nazionale – ha aggiunto Maria Elena Volpes – che corona anni di impegno nel settore della musica, non ultimi i diciotto mesi a Palermo. Sacrifici e duro lavoro che hanno dato i loro frutti, anche negli ultimi mesi. Artisti di primo piano internazionale considerano ormai la nostra orchestra un’interlocutrice valida e credibile, grazie anche allo spessore nazionale e internazionale del nostro sovrintendente. La nuova nomina di presidente del prestigioso ente romano riempie d’orgoglio non soltanto l’intera compagine della Fondazione, ma tutta la città”.

Alle congratulazioni per il prestigioso incarico si è unito anche il vicepresidente della Fondazione orchestra sinfonica siciliana, Marco Intravaia. "Il conservatorio Santa Cecilia di Roma - ha aggiunto con evidente orgoglio Intravaia - è una delle istituzioni musicali più prestigiose e importanti del mondo. Il fatto che il ministero abbia scelto il nostro sovrintendente non solo ci riempie di comprensibile orgoglio, ma certifica la qualità del cammino che la Foss ha intrapreso e continuerà a percorrere nel solco dell’internazionalità. A Marcellino i miei auguri di buon lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Grida "mamma" e si accascia in cucina, morta bimba di 9 anni ad Acqua dei Corsari

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento