Cronaca

La Provincia perse 30 milioni investiti “L’ex direttore paghi 26 milioni”

Per la corte dei conti Antonino Caruso e i 4 revisori dovrebbero risarcire l'ente. I soldi sono stati euro investendoli, nel 2006, attraverso la società Ibs Forex di Como, broker poi fallito

La provincia regionale di Palermo perse oltre 30 milioni di euro investendoli, nel 2006, attraverso la società Ibs Forex di Como, broker poi fallito, e ora la sezione giurisdizionale della corte dei Conti ha condannato l'ex direttore generale, Antonino Caruso e i 4 revisori dei conti a risarcire l'ente. Caruso, in particolare, dovrebbe risarcire 26.575.905,35 euro (90% del danno accertato), Antonino Rotolo, Gloria Giuseppa Dalleo e Giuseppe Califano 984.292,79 euro ciascuno. (fonte Ansa.it)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia perse 30 milioni investiti “L’ex direttore paghi 26 milioni”

PalermoToday è in caricamento