Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Trovata morta a Menfi Antonella Avona, era scomparsa da lunedì

La donna si era allontanata dalla sua casa di Palermo all'alba e i familiari avevano presentato denuncia alla polizia. Il corpo senza vita della donna, 57 anni, è stato trovato sotto un cavalcavia tra Castelvetrano e Menfi

Antonella Avona - Foto Facebook

E' stata trovata priva di vita nelle campagne di Menfi (in provincia di Agrigento) Antonella Avona, la palermitana scomparsa lunedì mattina dalla sua abitazione di via Val di Mazara. Il corpo senza vita stato trovato sotto un cavalcavia nella strada tra Menfi e Castelvetrano. Con molta probabilità si  trattato di un suicidio.

La donna, 57 anni, viveva con il marito e la figlia. Si era allontanata con la sua auto, una Nissan Micra, lasciando a casa il telefono cellulare e altri effetti personali. Aveva con sè solo alcuni medicinali. Soffriva - secondo quanto raccontato dal marito a PalermoToday - di crisi depressive.

I familiari, allarmati, si erano rivolti alla polizia ed erano scattate le ricerche a tappeto. Nelle ore immediatamente successive alla scomparsa marito e figlia avevano passato al setaccio i luoghi frequentati abitualmente dalla donna. Il marito Michele si era recato anche a Porto Palo, frazione di Menfi, dove erano soliti trascorrere il periodo estivo. Le ricerche avevano però dato esito negativo. Oggi la macabra scoperta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata morta a Menfi Antonella Avona, era scomparsa da lunedì

PalermoToday è in caricamento