Cronaca

Anniversario morte Pintacuda, a Casa Professa una messa in suo ricordo

Promossa dall’associazione ex Alunni del Gonzaga e dalla Libera Università della Politica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’associazione ex Alunni del Gonzaga e la Libera Università della Politica, unitamente ai suoi discepoli, i suoi estimatori, hanno promosso una messa in suffragio di padre Ennio Pintacuda, prevista lunedì 6 settembre, alle 18, a Palermo, nella Chiesa del Gesù di Casa Professa. "Ennio Pintacuda dalla fine degli anni 60 -si legge nella nota dell'associazione ex alunni del Gonzaga - è stato riferimento per quanti aspiravano ad un rinnovamento sociale e politico, a costruire una concreta e sinergica lotta alla mafia. Iniziando da Palermo - continua la nota- ed estendendo la sua azione gradualmente nel nostro Paese; dai piccoli centri alle grandi città italiane, sono innumerevoli i luoghi dove ha avuto modo con il suo eccezionale carisma di spendersi per offrire il suo pensiero e il suo bagaglio di relazioni. Ne può essere dimenticata - conclude - il suo ambizioso progetto di collaborazione euro mediterranea favorendo relazioni fra la Sicilia e le sponde nord dell’Africa" .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anniversario morte Pintacuda, a Casa Professa una messa in suo ricordo

PalermoToday è in caricamento