menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tentativi di soccorso nella spiaggia di Balestrate

I tentativi di soccorso nella spiaggia di Balestrate

Tragedia a Balestrate, turista accusa un malore e muore annegato

E' accaduto nella spiaggia all'altezza del lido Le Grotte. Nell'incidente ha perso la vita un 48enne di Perugia, Andrea Curti, in vacanza con la famiglia in giro per la Sicilia. Inutili i tentativi di soccorso

Ha sfidato la forza del mare per non sprecare neanche una giornata della sua vacanza che si è conclusa nella peggiore delle tragedie. E’ morto annegato a Balestrato un turista perugino di 48 anni, Andrea Curti, trascinato dalle onde a causa di un malore all’altezza del lido Le Grotte. Inutile il tentativo di soccorso del personale del 118, che per quasi mezz’ora ha tentato ogni mossa per strapparlo alla morte.

L’uomo si trovava in vacanza con la sua famiglia quando ha deciso, nonostante il mare agitato, di fare un bagno. La moglie, invece, di fronte alle onde che si increspavano con violenza ha preferito restare sulla spiaggia per prendere il sole. E’ stata proprio lei a lanciare l’allarme quando ha visto il marito annaspare nelle acque di Balestrate, richiedendo l’intervento dei due bagnini presenti sul posto.

I due addetti alla sicurezza si sono tuffati per recuperarlo e portarlo sulla battigia, dove poco dopo sono arrivati i soccorritori in ambulanza. Vani i tentativi di rianimare il 48enne. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno ascoltato il racconto dei testimoni. Dopo aver appreso la notizia il magistrato di turno ha eseguito alcuni accertamenti e presto deciderà se restituire la salma alla famiglia o se disporre l’autopsia presso l’Istituto di medicina legale del Policlinico.

 A Finale di Pollina invece un giovane di 23 anni risulta disperso dopo un tuffo in mare. Sono in corso le ricerche della Capitaneria di Porto (VAI ALL'ARTICOLO).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento