menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere comunale Alessandro Anello (Ncd)

Il consigliere comunale Alessandro Anello (Ncd)

Tassa di soggiorno, Anello attacca: "Come sono stati spesi i soldi?"

A domandarlo è il capogruppo di Ncd in Consiglio, stupito del fatto che l'Authority sul turismo sia all'oscuro di tutto. "Tra l'altro è sotto gli occhi di tutti che i servizi non sono migliorati"

"Dal 2014 ad oggi come sono stati impiegati i proventi della tassa di soggiorno (2 euro al giorno) che pagano i turisti?". A domandarlo è il capogruppo di Ncd in Consiglio comunale, Alessandro Anello, che diffonde i dati relativi agli incassi registrati dall’Amministrazione: 1.014.000 euro nel 2014 (a partire da aprile), 1.736.000 euro per l’intero 2015 e 765.000 euro per il primo semestre 2016 (con previsioni di incremento per il secondo semestre), per un totale di 3.551.000 euro.

"Apprendiamo con stupore che l’Authority sul turismo, con in testa il vicepresidente di Confcommercio e presidente degli albergatori palermitani Nicolò Farruggio, sia all’oscuro di tutto e chieda come siano stati spesi tutti questi fondi. In considerazione del fatto che l’Authority sia stata istituita dal sindaco Orlando proprio per dare indirizzo e programmazione all'intero settore del turismo in città, com'è possibile che non sappia nulla di come sono stati utilizzati i fondi destinati al turismo e soprattutto tutti i proventi della tassa di soggiorno dal 2014 ad oggi?”. Così Anello, secondo cui "è sotto gli occhi di tutti, soprattutto dei turisti increduli, che i servizi offerti dall’Amministrazione non sono migliorati in questi anni”.

"Quali e dove sono i Centri di informazione turistica (Cit) realmente in funzione? A me ne risultano soltanto due in funzione dal lunedì al venerdì. Dove sarebbero - domanda ancora l’esponente di Sala delle Lapidi - tutte le brochure e le mappe turistiche da distribuire nei Cit? Dove sono i video che avrebbero dovuto promuovere le bellezze artistiche e culturali di Palermo?".

"Da vicepresidente della commissione Attività produttive – conclude Anello – chiedo al sindaco e alla Giunta dopo tre anni come e quali sono state le somme destinate realmente alla promozione turistica della città e com’è stata potenziata l'offerta turistico-culturale? E soprattutto quali sono stati gli interventi fatti per migliorare i servizi turistici offerti dall’amministrazione in questi anni?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento