L'anello ferroviario rivoluziona il traffico: chiude via Crispi

Via alle modifiche alla circolazione: arriva l'ordinanza dell'ufficio alla Mobilità. Interventi suddivisi in tre fasi. Si parte tra un mese, la fine delle operazioni è prevista per il 30 novembre 2017

L’ufficio comunale alla Mobilità, nell’ambito dei lavori per la realizzazione dell’anello ferroviario, ha emanato una ordinanza di chiusura al traffico veicolare e di modifica della circolazione in zona via Francesco Crispi. Il riferimento è al tratto di linea compreso tra le stazioni Notarbartolo e Giachery e proseguimento fino a Politeama, in previsione della cantierizzazione in via Francesco Crispi per lo spostamento dei sottoservizi e la realizzazione di pali, jet grouting e solettone di copertura della galleria. L'ordinanza è suddivisa in tre fasi che andranno dal 5 settembre al 22 dicembre 2016, dal 9 gennaio 2017 al 30 giugno 2017 e dall’1 luglio 2017 al 30 novembre 2017.

Prima fase: 5 settembre / 22 dicembre 2016 o comunque sempre fino a conclusione dei lavori.

Via Francesco Crispi. Tratto compreso tra via Rosario Gerbasi e via Principe di Belmonte, carreggiata direzione piazza XIII Vittime: transito consentito sino a via Benedetto Gravina con obbligo di svolta sulla stessa. Il tratto successivo, sino alla via Principe di Belmonte, rimarrà interdetto alla circolazione veicolare e pedonale, garantendo però un percorso di almeno un metro per  questa categoria, da e verso via E. Amari.

Il tratto iniziale di via Ammiraglio Gravina rimarrà aperto per i residenti e per il raggiungimento di via Michele Miraglia. Quest’ ultima strada, oltre la via Ammiraglio Gravina, col tratto finale di via E. Amari, carreggiata laterale di mare, diventa a doppio senso di marcia. Sui due tratti viene istituito il divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 su entrambi i lati.

Carreggiata direzione via dei Cantieri: Istituzione doppio senso di marcia. Divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati della carreggiata. I cambi di carreggiata avverranno in corrispondenza della via R. Gerbasi / varco Santa Lucia, con rientro tramite un varco provvisorio da realizzare all’ altezza di via P.pe di Belmonte.

Seconda fase: 9 gennaio 2017 fino al 30 giugno 2017 o comunque sempre fino a conclusione dei lavori.

Via Francesco Crispi. Tratto compreso tra via E. Amari e via Rosario Gerbasi, carreggiata direzione via dei Cantieri: chiusura al transito veicolare, carreggiata direzione piazza XIII Vittime: istituzione doppio senso di marcia Divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati della carreggiata. Il cambio di carreggiata avverrà in corrispondenza della via E. Amari, con rientro all’ altezza del varco santa Lucia.

Terza fase: 1 luglio 2017 o comunque fino al termine della “seconda fase” fino al 30 novembre 2017 e comunque fino al termine dei lavori.

Via Francesco Crispi. Tratto compreso tra via Rosario Gerbasi e via E. Amari, carreggiata direzione piazza XIII Vittime:  strada senza uscita, a doppio senso di marcia, sino al p.c. del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Palermo. Carreggiata direzione via dei Cantieri: istituzione doppio senso di marcia. Divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 sui due lati della carreggiata.I cambi di carreggiata avverranno in corrispondenza della via R. Gerbasi / varco Santa Lucia, con rientro all’ altezza della via E. Amari. Sarà ripristinata la circolazione in via E. Amari, ad eccezione della carreggiata laterale nel tratto iniziale.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

  • L'incidente con lo scooter in viale Regione, guardia giurata muore in ospedale a 45 anni

Torna su
PalermoToday è in caricamento