Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Libertà / Via Sicilia

Anello ferroviario, si lavora per la fermata "Libertà": stop ai treni tra Notarbatolo e Giachery

Saranno realizzate due paratie di pali in prossimità della galleria Ranchibile, nel tratto tra via Sicilia e viale Libertà, per una lunghezza di circa 90 metri

Proseguono i lavori per la realizzazione dell'anello ferroviario. Dal 29 luglio al 27 agosto saranno realizzate due paratie di pali in prossimità della galleria Ranchibile, a Palermo, nel tratto tra via Sicilia e viale Libertà, per una lunghezza di circa 90 metri. L'intervento, secondo quanto spiega Rfi,  è propedeutico all'allargamento della galleria dove verrà realizzata la fermata Libertà dell'Anello ferroviario, commissionato dal Comune di Palermo, che consentirà, a regime, la realizzazione di una linea metropolitana a servizio dell'area centrale della città. L'investimento complessivo del progetto, compresa la seconda fase da Politeama a Notarbartolo, è di oltre 250 milioni di euro. Per consentire l'operatività del cantiere, sarà sospesa la circolazione dei treni tra Palermo Notarbartolo e Giachery per l'intera durata dei lavori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anello ferroviario, si lavora per la fermata "Libertà": stop ai treni tra Notarbatolo e Giachery

PalermoToday è in caricamento