Proseguono i lavori per l'anello ferroviario, nuovi cantieri e divieti in via Sicilia

Per dieci giorni in due tratti della strada verranno effettuati i rilievi tramite inclinometri. Le misurazioni potranno essere eseguite anche nelle ore notturne, nei giorni festivi e prefestivi. La mappa dei divieti

Nuove limitazioni al traffico, in via Sicilia, nell’ambito dei lavori dell'anello ferroviario (tratto compreso tra le stazioni Notarbartolo e Giachery e proseguimento fino a Politeama). Per dieci giorni in due tratti della strada verranno effettuati i rilievi tramite inclinometri

Dal 16 al 25 marzo saranno chiusi al traffico (veicolare e pedonale) due porzioni di sede stradale, oltre viale Lazio, lato piazza Quattro Novembre Sarà ostituio il divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 in queste aree. 

"Le misurazioni - si legge nell'ordinanza dell'ufficio Traffico - potranno essere eseguite anche nelle ore notturne, nei giorni festivi e prefestivi, riducendo per quanto possibile il nocumento arrecato alla quiete pubblica e comunque l’ area di cantiere dovrà essere segnalata e recintata, fornita anche di opportune segnalazioni luminose regolamentari inerenti la zona interessata dai lavori ed evidenziati tutti gli ostacoli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento