menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Sarri premiato da Orlando

Andrea Sarri premiato da Orlando

Un palermitano all’Opera di Parigi: "Un giorno tornerò per danzare nella mia città"

Andrea Sarri, 18 anni, è il secondo palermitano a calcare il prestigioso palcoscenico francese dopo l’Étoile Eleonora Abbagnato. Leoluca Orlando lo ha premiato con una pergamena: "Tessera preziosa del Mosaico"

Il sindaco Leoluca Orlando ha consegnato oggi la pergamena Tessera Preziosa del Mosaico Palermo ad Andrea Sarri, 18 anni, ballerino palermitano d’eccellenza all’Opera di Parigi. Il 6 luglio scorso, infatti, Sarri ha vinto il concorso per l’ingresso nel Corpo di ballo dell’Accademia francese: è il secondo concittadino a calcare il prestigioso palcoscenico francese dell’Opera di Parigi, dopo l’Étoile Eleonora Abbagnato.

Sabato scorso, il giovane danzatore palermitano ha debuttato con successo al John Cranko School Gala  presso lo Staatstheater di Stoccarda, rappresentando la prestigiosa accademia dell'Opera di Parigi con il Pas de Deux del terzo atto de “La Bella addormentata“, in coppia con Célia Drouy, anche lei vincitrice del concorso per l’ingresso nel Corpo di Ballo dell’Opera di Parigi. 

La cerimonia di consegna si è svolta a Palazzo delle Aquile. Oltre a Orlando erano presenti l’assessore alla Cultura, Andrea Cusumano ed il sovrintendente della Fondazione Teatro Massimo, Francesco Giambrone. “Oggi noi desideriamo esprimere il più vivo apprezzamento per il tuo talento – ha detto il sindaco ad Andrea  -  ma anche per la tua determinazione, grazie alla quale sei  riuscito a raggiungere traguardi importanti, portando in alto il buon nome di Palermo nei luoghi più prestigiosi della danza mondiale”. “Un altro giovane palermitano che si afferma nel mondo – ha proseguito il sindaco – rappresenta  un nuovo, prezioso tassello del mosaico Palermo“. “La consegna di questa pergamena è un modo semplice, ma affettuoso, per dirti: “bravo” 

Andrea Sarri, dal canto suo, ha promesso che "un giorno tornerà per danzare sulle punte nella città in cui è nato ed alla quale è profondamente legato". Classe 1998, ha iniziato a danzare a 6 anni e mezzo, dedicandosi in un primo momento ad hip hop e funky. All’età di 8 anni, ai corsi di danza moderna ha affiancato la danza classica. Trasferitosi con la famiglia a Bruxelles nel 2007, dal gennaio 2008 ha iniziato la formazione presso l’École de danse de l’Opéra de Paris. Ha già all’attivo  – nonostante la giovane età – la frequentazione di diverse Master Class e la partecipazione a numerosi spettacoli a Parigi e all’estero. Ora ad attendere Andrea giusto qualche giorno di relax, in compagnia di parenti ed amici. Il 25 agosto comincerà l’incredibile avventura all’Opera di Parigi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento