Cronaca

Ancora pesce destinato dalla Finanza alla mensa dell'istituto Boccone del povero

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nuovo sequestro di novellame di sarda effettuato dal Roan della guardia di finanza. Dell'ingente carico di oltre 1 tonnellata, 38 casse corrispondenti a oltre 190 chili sono stati destinati alla mensa del Boccone del povero di piazzetta San Marco, 8. Il carico di pesce garantirà i pasti per le tantissime famiglie del centro storico palermitano che ogni giorno bussano alla porta dell'istituto.

Lunedì scorso, in occasione della ricorrenza della morte del beato Giacomo Cusmano, l'istituto ha aperto le porte a 128 senza tetto ai quali è stato offerto un ricco pranzo ed una lieta ed allegra giornata. Noi del Comitato Salviamo il Mercato del Capo siamo felici di aver contribuito insieme all'Associazione Cristo nei Poveri alla riuscita dell'evento al quale ha partecipato anche il sindaco Leoluca Orlando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora pesce destinato dalla Finanza alla mensa dell'istituto Boccone del povero

PalermoToday è in caricamento