rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Petralia Sottana

Anas, arrivano 50 milioni per i lavori sulla Palermo-Catania

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'accordo quadro per gli interventi di risanamento strutturale che riguardano il tratto che va dallo svincolo "Irosa" allo svincolo "Ponte Cinque Archi"

L’Anas ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per un accordo quadro finalizzato all’esecuzione dei lavori di risanamento strutturale delle opere d’arte dell’autostrada A19 “Palermo-Catania”, nel tratto compreso tra lo svincolo “Irosa”, al chilometro 79,300, e lo svincolo “Ponte Cinque Archi”, al chilometro 97,800. Sarà interessato anche il viadotto Cannatello, di lunghezza pari a 4.200 metri, in direzione Catania.
 
L’iter per l’affidamento dei lavori mediante la procedura di Accordo Quadro (art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06) consente l’esecuzione più rapida ed efficace dei lavori di manutenzione. L’importo massimo previsto per l’accordo quadro è pari a 50 milioni di euro e la durata massima è fissata in 48 mesi. L’investimento rientra nell’ambito del Piano di manutenzione straordinaria 2015 – 2019 che, per l’autostrada A19, prevede interventi per 872 milioni di euro.
 

"L’aggiudicatario del bando - si legge in una nota - dovrà impegnarsi a sottoscrivere apposito protocollo di legalità volto al contrasto preventivo delle infiltrazioni nei cantieri da parte della criminalità organizzata, qualora ritenuto necessario dalla competente Prefettura. Le domande di partecipazione dovranno pervenire, pena esclusione, entro le 12 del 4 agosto, per via telematica, accedendo al sito Anas www.stradeanas.it “Gare On-Line” o direttamente al Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it/. Il bando di gara e tutti gli allegati saranno disponibili nella sezione 'Bandi & Avvisi'".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anas, arrivano 50 milioni per i lavori sulla Palermo-Catania

PalermoToday è in caricamento