Cronaca

Bellolampo, rinvio a giudizio per Cammarata ed ex vertici Amia

L'accusa è disastro ambientale, avvelenamento di acque, discarica abusiva, traffico di rifiuti e abuso d'ufficio. Il processo comincerà il 19 giugno davanti alla quarta sezione del tribunale

Diego Cammarata

Il gup Giangaspare Camerini ha rinviato a giudizio l'ex sindaco Diego Cammarata e altre 10 persone, tra cui gli ex vertici dell'Amia, per disastro ambientale, avvelenamento di acque, discarica abusiva, traffico di rifiuti e abuso d'ufficio. Il procedimento nasce da un'inchiesta sulla discarica di Bellolampo. Il processo comincerà il 19 giugno davanti alla quarta sezione del tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellolampo, rinvio a giudizio per Cammarata ed ex vertici Amia

PalermoToday è in caricamento