Cronaca Arenella-Vergine Maria / Via Cardinale Dusmet

Amg riporta la luce a Mondello e all'Arenella: riaccesi 40 lampioni

Riparazioni mirate in viale Regina Elena e nelle vie Cardinale Borromeo e Dusmet: tornano in funzione gli impianti di illuminazione pubblica. Butera: "Ampie e differenziate le attività effettuate dai nostri operatori: lavori ad hoc su singole criticità"

Via Cardinale Borromeo

Due interventi mirati per la riaccensione di circa 40 punti luce sono stati eseguiti dagli operatori di Amg Energia in viale Regina Elena, a Mondello, e nelle vie Cardinale Borromeo e Dusmet, all’Arenella.

A Mondello sono stati riparati due guasti di bassa tensione in viale Regina Elena, circoscritti al tratto dell’impianto di illuminazione compreso fra le vie Circe e Teti. Per il ripristino è stato necessario il coinvolgimento di edili per effettuare uno scavo lungo la cosiddetta "passeggiata a mare" volto alla ricerca del guasto. Sono stati riaccesi 26 punti luce.

Nelle scorse settimane Mondello è stata interessata a più riprese da lavori: dall’intervento in manutenzione straordinaria per la sostituzione dell’interruttore della cabina di alimentazione degli impianti di illuminazione a varie riparazioni di guasti in manutenzione ordinaria. “Dai guasti più ampi alle attività specifiche su tratti di impianto o su singoli punti luce, le attività effettuate dai nostri operatori sono ampie e differenziate - sottolinea Mario Butera, amministratore unico di Amg Energia -. Spesso, infatti, gli interventi non terminano con la riparazione del guasto ma a questa segue l’esecuzione di lavori ad hoc su singole criticità, dalla lampada all’armatura, ai componenti elettrici da sostituire".

Un secondo intervento mirato di manutenzione ordinaria è stato effettuato sugli impianti di illuminazione delle vie Cardinale Borromeo e Dusmet, all’Arenella, dove sono stati riaccesi 15 punti luce. Un’ulteriore riparazione è in programma per l’eliminazione di un guasto in via Cardinale Massaia, dove occorrerà il supporto di operai edili per la necessità di scavi e di attività nei pozzetti dell’illuminazione pubblica posti in strada. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amg riporta la luce a Mondello e all'Arenella: riaccesi 40 lampioni

PalermoToday è in caricamento