Amg Energia, via all'assunzione di 27 figure professionali

I bandi sono stati pubblicati sul sito internet. Si tratta del personale inserito nel Piano dei fabbisogni della società, approvato con deliberazione dell’Amministrazione comunale

Sono stati pubblicati sul sito internet di Amg Energia Spa, www.amgenergia.it, i bandi per l’assunzione di 27 figure professionali attraverso selezione pubblica. Si tratta del personale inserito nel Piano dei fabbisogni della società, approvato con deliberazione dell’Amministrazione comunale. I bandi di selezione sono stati pubblicati al termine di tutti i passaggi previsti dal percorso di reclutamento del personale stabilito dall’Amministrazione comunale. I bandi fanno riferimento al contratto nazionale di lavoro per il settore Gas-Acqua vigente, relativamente al livello contrattuale L2 (14 unità), L3 (3 unità) e L4 (10 unità).

Vengono ricercate, in particolare, figure tecniche da destinare alle attività connesse con la distribuzione del gas e a quelle legate alla gestione e conduzione degli impianti di pubblica illuminazione e degli impianti interni di edifici comunali e scuole. Risorse da inserire nei settori portanti della società, dopo molti anni di blocco del turn over e in seguito all’elevato numero di pensionamenti registrati anche con l’utilizzo della misura “quota cento”. “Questo è un primo importante passo – dichiara il presidente di Amg Energia, Mario Butera – Non risolve del tutto le reali necessità dell’azienda in termini di personale, ma sono già stati trasmessi all’Amministrazione comunale gli atti relativi al fabbisogno 2020-2022 per rafforzare gli organici in modo adeguato, così da affrontare le sfide che attendono la società”.

Per accedere alla selezione in ogni bando è inserito, in coerenza con il profilo professionale richiesto, il titolo di studio necessario, nonché il possesso di altri requisiti specifici. La selezione prevede una fase di valutazione dei curriculum (da presentare in formato europeo) con riferimento agli elementi qualificanti e agli ulteriori requisiti richiesti al candidato, nonché alle esperienze di lavoro in ambiti professionali attinenti al profilo, mentre la prova di esame consisterà in un colloquio o in un colloquio più una prova tecnica (se prevista dal profilo professionale) da svolgere con il supporto del personale tecnico aziendale. Nel caso in cui il numero dei partecipanti alla selezione dovesse superare di 20 volte il numero dei posti messi a concorso, è stata prevista un’eventuale prova preselettiva.

I bandi e la domanda di partecipazione sono pubblicati sul sito internet aziendale, www.amgenergia.it, unico di strumento di comunicazione che verrà utilizzato per fornire informazioni sulle selezioni ai candidati. La domanda di partecipazione e la documentazione richiesta possono essere inviati alla società, entro il termine del 16 ottobre, sia in formato cartaceo, in busta chiusa, presso la sede aziendale di via Tiro a Segno 5, sia in formato elettronico tramite posta certificata (da pec a pec) all’indirizzo selezione@pec.amgenergia.it. Ciascun candidato può concorrere soltanto per una delle selezioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E’ una notizia di straordinaria rilevanza - commentano  i consiglieri comunali di Sinistra Comune: Barbara Evola, Fausto Melluso, Katia Orlando, Marcello Susinno - che l’Amg Energia abbia pubblicato il bando per la selezione di 27 figure professionali da inserire in azienda. Da tempo non si vedeva una procedura concorsuale del genere all’interno di un’azienda del Comune. I tanti pensionamenti intervenuti e l’assenza, da molti anni, di turn-over rendono infatti indispensabili reclutamenti che consentiranno  di inserire nuove risorse all’interno dell’Azienda. Un plauso va al suo management, che coprirà le necessità di organico, in prospettiva, senza ricorrere a privati o a lavoro precario. Un’opportunità di lavoro ma, sopratutto, un reclutamento finalizzato al miglioramento dei servizi erogati ai cittadini. Ora anche le altre aziende municipalizzate devono accelerare nella stessa direzione e colmare le carenze d’organico che non consentono alle due aziende di fornire dei servizi adeguati - Amat con l'assunzione dei 100 autisti e 41 meccanici e Rap con i 94 operai Reset. Oltre alle assunzioni facciamo un ulteriore invito a verificare la possibilità di un miglior utilizzo del personale presente nelle aziende, ad esempio attraverso lo strumento della mobilità interaziendale che, con specifico riferimento alla Reset, può garantire ai lavoratori una prospettiva contrattuale migliore ed ai cittadini un miglioramento di alcuni servizi di igiene e pulizia oggi carenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento