rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca Politeama

Confintesa sanità Sicilia: incontro con l’assessore regionale alla Salute per i precari Covid

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Confintesa Sanità Sicilia, ha chiesto in data odierna, 08/02/2023, all'Assessore alla Sanità dott.ssa Giovanna Volo, lumi in merito alla situazione dei precari Covid, in particolare per gli operatori sanitari, socio-sanitari, tecnici e amministrativi. Confintesa Sanità Sicilia ha ribadito all'Assessore l'importanza della stabilizzazione per queste figure professionali, in quanto quest'ultimi si sono adoperati in maniera eccellente durante la fase pandemica in ambito ospedaliero ed extra-ospedaliero (hub vaccinali etc.). L'Assessore ha risposto che, per il personale sanitario e socio-sanitario, si atterrà alla normativa vigente in materia, per cui non dovrebbero esserci difficoltà, tenendo conto delle dotazioni delle singole aziende ad una loro stabilizzazione. In merito al personale tecnico ed amministrativo l'Assessore ha dichiarato che non è possibile prendere alcuna decisione in quanto si è in attesa della norma nazionale. “Oggi abbiamo avuto delle importanti rassicurazioni per quanto concerne la stabilizzazione del personale sanitario e socio sanitario afferente ai precari Covid della Regione Sicilia, speriamo a breve di ricevere delle notizie altrettanto confortanti per quanto concerne i precari Covid afferenti il personale tecnico ed amministrativo”. Così dichiarano Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia e Luigi Modesto componente della Segreteria Regionale Confintesa Sanità Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confintesa sanità Sicilia: incontro con l’assessore regionale alla Salute per i precari Covid

PalermoToday è in caricamento