Confintesa sanità: "Vicini alla famiglia dell'autista coinvolto nell'incidente durante un servizio di emergenza"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Ieri sera poco prima di andare a letto ci sono arrivate le prime immagini del drammatico incidente che ha coinvolto la ambulanza della SEUS – SCpA, postazione codice 14 Cervello, in cui è rimasto gravemente ferito un collega autista – soccorritore, Fabrizio L., ad oggi ricoverato presso l’ospedale Villa Sofia, il medico di bordo curato a sempre a Villa Sofia e l’infermiere curato al Civico senza aver riportato grossi danni; è stata una drammatica notizia, siamo vicini ai colleghi ed alle loro famiglie e da buoni cristiani non possiamo che affidare la salute di Fabrizio al buon Dio oltre che alle sapienti cure dei medici”, così dichiarano Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia e Mario Manzo, Coordinatore Regionale Confintesa 118 Sicilia. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento