Amato (Confintesa): "Giusto il plauso dell’assessore Razza ai direttori generali della sanità"

Di questi giorni un video, comparso in molte testate giornalistiche online, in cui l’Assessore alla Salute della Regione Sicilia, Avv. Ruggero Razza si complimenta con i molti Direttori Generali in ambito sanitario, pubblico e privato hanno partecipato attivamente alla lotta al CoVid-19 stando accanto ai propri dipendenti; lo stesso Razza ha dato il buon esempio girando di sovente per ospedali e strutture sanitarie di persona, dando così un segnale forte.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Di questi giorni un video, comparso in molte testate giornalistiche online, in cui l’Assessore alla Salute della Regione Sicilia, Avv. Ruggero Razza si complimenta con i molti Direttori Generali in ambito sanitario, pubblico e privato hanno partecipato attivamente alla lotta al CoVid-19 stando accanto ai propri dipendenti; lo stesso Razza ha dato il buon esempio girando di sovente per ospedali e strutture sanitarie di persona, dando così un segnale forte. “Confintesa Sanità non può che essere concorde con la linea intrapresa dall’Assessore Ruggero Razza in questa specifica occasione, ma ci chiediamo a questo punto quale sarà l’atteggiamento verso quei Direttori che invece non hanno dato notizia di se e che hanno ben pensato di rimanere a casa, uno di questi è il Direttore Generale della SEUS – SCpA, Ing. Davide Croce. La SEUS peraltro gestisce il 118 siciliano, quindi parliamo di una società che più delle altre avrebbe avuto la necessità della vicinanza del proprio direttore. Così non è stato per il direttore lombardo, certamente se si fosse scelto un dirigente di siciliano il problema a monte non si sarebbe posto”, così dichiara Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento