Amato-Agugliaro (Confintesa sanità-Confintesa Ugs medici Palermo): "Solidarietà a Razza"

Di ieri la notizia che l’Assessore della Salute della Regione Sicilia, Avv. Ruggero Razza ha ricevuto una lettera intimidatoria con gravi minacce e danneggiamenti alla propria vettura.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Di ieri la notizia che l’Assessore della Salute della Regione Sicilia, Avv. Ruggero Razza ha ricevuto una lettera intimidatoria con gravi minacce e danneggiamenti alla propria vettura. “Esprimiamo la piena solidarietà, come persone e come dirigenti sindacali, a nome di tutta Confintesa, all'Assessore Razza per quanto subito in questi giorni; minacce in forma scritta e danni materiali alla sua vettura personale. Naturalmente non è mai il momento giusto, ma ben che mai ora, con una pandemia in corso. Siamo pienamente convinti che qualsiasi controversia vada comunque risolta con il confronto ed il dialogo e mai con la sopraffazione e la violenza, confidiamo nell'azione della Magistratura e delle forze dell’ordine”, così dichiarano Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia e Renato Agugliaro, Segretario Provinciale UGS Medici Palermo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento