Amat, approvato il bilancio 2018 e nominato il nuovo Cda

Michele Cimino sarà affiancato da Alessandra Sinatra (vicepresidente) e Sergio Perna (consigliere). Riconfermati i componenti del collegio sindacale. Ok ai conti, diventa operativo il piano di risanamento aziendale

L’assemblea dei soci dell’Amat ha approvato oggi il bilancio 2018, nominato il nuovo Consiglio di amministrazione e riconfermato i componenti del collegio sindacale. L’approvazione del bilancio 2018 tiene conto del piano di risanamento aziendale, che da oggi diventa operativo. Michele Cimino, attuale amministratore unico dell’Amat, esperto in diritto dell’economia, è stato nominato presidente del nuovo Consiglio di amministrazione. Gli altri due componenti sono: Alessandra Sinatra (vicepresidente) - in passato nel board aziendale - esperta in diritto del lavoro e Sergio Perna (Consigliere), esperto di diritto societario. Il Cda si insedierà il prossimo lunedì.

"Ringrazio il sindaco e l’amministrazione comunale per la fiducia accordatami - ha commentato il neo presidente dell’Amat Michele Cimino - Presenterò al socio una relazione sull’attività svolta da amministratore unico, evidenziando potenzialità e criticità dell’azienda. Sono lieto di condividere con due importanti professionisti il percorso che mira a migliorare le performance dell’azienda".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riconfermati i componenti del collegio dei sindaci: Sebastiano Torcivia (presidente), Maria Teresa Mannina (sindaco effettivo), Enrico Piazza (sindaco effettivo), Francesca Di Stefano (sindaco supplente) e Concetta Scuderi (sindaco supplente). "L’approvazione del bilancio ha costituito un passaggio importante - ha detto l’assessore alla Mobilità Giusto Catania - per costruire e migliorare, con l’aiuto dell’amministrazione comunale, e in vista degli investimenti sul Tpl, il trasporto su gomma e ferro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento