rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Novità: l’abbonamento alle linee Amat si fa anche a scuola

L’azienda ha contattato quaranta istituti superiori e sta già ricevendo le prime adesioni. Il nuovo piano tariffario prevede l’abbattimento delle tariffe del 40 per cento. I moduli di richiesta sono stati consegnati alle segreterie scolastiche

L’abbonamento alle linee Amat si fa anche a scuola. A partire da questa settimana, infatti, il personale dell’azienda di trasporto pubblico sta visitando le segreterie degli istituti superiori disponibili a collaborare su un progetto sperimentale che prevede la stipula e il rinnovo degli abbonamenti direttamente a scuola.

Il personale dell’Amat, infatti, consegnerà alle segreterie scolastiche i moduli di richiesta dell’abbonamento e i pieghevoli con il nuovo piano tariffario (che prevede l’abbattimento delle tariffe del 40 per cento), che studenti e personale scolastico dovranno semplicemente ritirare e riconsegnare compilati e completi dei necessari allegati e del corrispettivo per l’avvio della pratica.

Il personale Amat, nei giorni concordati con i responsabili di Istituto, ritirerà la documentazione e consegnerà alle scuole, entro 48 ore, i nuovi titoli di viaggio e i rinnovi.

L’Amat ha contattato quaranta istituti superiori e sta già ricevendo le prime adesioni. “L’iniziativa si inquadra nel programma di una più capillare diffusione dei nostri prodotti lì direttamente dove serve – dice il Domenico Caminiti, direttore generale dell’Amat –. In quest’ottica anche la popolazione scolastica potrà avere, senza distogliersi dalle attività didattiche, maggiore facilità di accesso ai nostri servizi”. L’iniziativa è aperta a tutti gli istituti superiori interessati, che potranno rivolgersi all’Amat, Unità nuovi prodotti, al numero 091.350306.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità: l’abbonamento alle linee Amat si fa anche a scuola

PalermoToday è in caricamento