Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Roma

Via Roma, installata una fontanella storica in ghisa che rievoca i disegni originari della famiglia Basile

Il manufatto, del "Tipo Palermo", si trova fra via San Cristoforo e via Bologna. L'Amap: "Si tratta di uno strategico punto di ristoro per i turisti che percorrono l’asse viario del centro storico"

Una fontanella in ghiesa è stata installata oggi nella piazzetta originata dalla confluenza di via San Cristoforo e via Bologna su via Roma. Le opere idrauliche ed edili sono state effettuate dalle maestranze della manutenzione rete idrica dell’Amap. Si tratta di una fontanella in ghisa del cosiddetto "tipo Palermo", che ha ottenuto il parere favorevole da sovrintendenza dei Beni culturali e Città storica.

Vandalizzate o dismesse, ora piacciono a sportivi e turisti: la nuova era delle fontanelle

L’installazione richiama il modello comunemente realizzato, tra la fine dell'800 e i primi del '900, dalle imprese locali che utilizzavano un unico stampo denominato, appunto, "tipo Palermo". Questo si distingue ancora oggi per precisi elementi decorativi quali lo scudo della municipalità raffigurante l'Aquila, i cartigli e i nastri a festoni che lo contornano e la trenetta apposta ai bordi. Caratteristiche di stile che, peraltro si ritrovano nei disegni e nelle progettazioni degli stessi Basile.

La fonderia dei Florio, alla fine dell'800, aveva come capo della sezione artistica il cugino dell'architetto Giovan Battista Basile, quel Gaetano Basile che di lì a poco aprì una propria fonderia. "La fontanella di via Roma - si legge in una nota dell'Amap - rappresenta oggi uno strategico punto di ristoro a favore del notevole flusso di turisti che percorrono l’asse viario del centro storico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Roma, installata una fontanella storica in ghisa che rievoca i disegni originari della famiglia Basile
PalermoToday è in caricamento