Cronaca

Altavilla, finanziere si spara con la pistola d’ordinanza

La vittima, Pietro Mineo di 52 anni, era un maresciallo che prestava servizio a Palermo. L’uomo era sposato e viveva a Bagheria. A occuparsi del caso i carabinieri

Un maresciallo della guardia di finanza si è tolto la vita ieri pomeriggio nella sua villetta di Altavilla Milicia. Il sottufficiale, Pietro Mineo di 52 anni, si è tolto la vita con la sua pistola d’ordinanza. Il maresciallo prestava servizio a Palermo. A dare l’allarme un vicino di casa che ha sentito lo sparo. L’uomo era sposato e viveva a Bagheria. A occuparsi del caso i carabinieri di Bagheria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla, finanziere si spara con la pistola d’ordinanza

PalermoToday è in caricamento