Altavilla, gel disinfettante venduto senza etichetta: scatta sequestro in un supermercato

La guardia di finanza ha appurato che il prodotto non presentava alcuna indicazione del produttore, dell’origine, data di scadenza e precauzioni d'uso. Multato il titolare dell'esercizio commerciale

Gel disinfettante venduto senza etichetta: scatta sequestro in un supermercato di Altavilla Milicia. La guardia di finanza, nell’ambito dei controlli anti Coronavirus disposti presso gli esercizi commerciali della provincia, ha potuto appurare che "il prodotto messo in vendita non presentava alcuna indicazione del produttore, dell’origine, data di scadenza e precauzioni d’uso, in spregio alle normative comunitarie ed alla disciplina nazionale sulla sicurezza dei prodotti cosmetici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il video del sequestro

Al titolare del supermercato è stata comminata una sanzione amministrativa da 500 a 4 mila euro. Le fiamme gialle proseguiranno i controlli in tutta la provincia palermitana, così come stabilito dal Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica, "al fine di contrastare possibili speculazioni o insidie alla sicurezza derivanti dalla commercializzazione di materiale non conforme alle norme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento