rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Altavilla Milicia

Altavilla Milicia, presentato progetto per mettere in sicurezza gli edifici e per la viabilità

Il sindaco Pino Virga: "Abbiamo colto immediatamente l’opportunità di partecipare a questo bando perché si tratta di un intervento fondamentale per il nostro territorio"

Il Comune di Altavilla Milicia ha presentato, nell’ambito del bando del Ministero dell’interno sul contrasto al rischio idrogeologico, un progetto di 2 milioni e 340 mila euro per la messa in sicurezza del costone roccioso che si trova del centro abitato.

L’intervento, se finanziato, servirà a scongiurare il rischio crolli per gli edifici che ricadono in prossimità del costone e a ripristinare la viabilità della sottostante strada comunale di via Sottoserra 1, ormai interrotta da anni.

Il costone di natura calcarenitico-sabbiosa, infatti, presenta un rischio idrogeologico molto elevato, di livello R4, ed in particolare il versante Nord è interessato da fenomeni di distaccamento di porzioni di roccia. Quelli più rilevanti si sono verificati a gennaio 2014 e a gennaio e novembre 2018.

Con gli interventi previsti dal progetto si intende mitigare il rischio di fenomeni di rottura nel fronte carbonatico, impedendo in tal modo l’arretramento del fronte.

“Abbiamo colto immediatamente l’opportunità di partecipare a questo bando – dichiara il sindaco Pino Virga – perché si tratta di un intervento fondamentale per il nostro territorio, sia per la sicurezza di decine di edifici, che dal punto di vista della viabilità. In considerazione dell’importanza che riveste in termini di messa in sicurezza del territorio e dei cittadini che lo abitano, e per la qualità del progetto, confidiamo fortemente che sia finanziato”.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altavilla Milicia, presentato progetto per mettere in sicurezza gli edifici e per la viabilità

PalermoToday è in caricamento