Cronaca Calatafimi / Via Carmelo Trasselli

Crolli in zona Calatafimi e a Baida, centinaia di interventi dei vigili del fuoco in 24 ore

Per colpa dell'acqua è venuto giù un muro perimetrale vicino alla caserma Turba. A rischio alcune palazzine in via alla Falconara

Non c'è solo l'asse di viale Regione Siciliana fra quelli colpiti dal nubrifragio. Proseguono senza sosta gli interventi dei vigili del fuoco dopo l’alluvione che si è abbattuta ieri in città. I pompieri sono entrati in azione nella zona di Badia per mettere in sicurezza la zona dove un fiume di acqua e fango, in via Alla Falconara (video allegato), ha sfondato i muri di alcune abitazioni e ha trascinato per decine metri numerose. Diversi i magazzini e i piani che sono stati invasi dal fango.

I pompieri sono intervenuti anche in via Traselli nei pressi della caserma Turba dove è crollato un muro perimetrale. Le squadre di soccorso sono impegnate nella zona di via Montalbo dove i residenti hanno segnalato diverse crepe e lesioni che colpito alcune palazzine e le strade.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolli in zona Calatafimi e a Baida, centinaia di interventi dei vigili del fuoco in 24 ore

PalermoToday è in caricamento