rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

"E' pericoloso", fermato e rimpatriato in Francia un uomo già arrestato per apologia di terrorismo e minacce

Si tratta di un 29enne di origini marocchine, che la polizia ha rintracciato mentre stava assistendo a uno spettacolo in un teatro di Palermo. Secondo gli agenti, avrebbe voluto raggiungere Roma per "visitare il Vaticano". Il prefetto Forlani firma un ordine di allontanamento per "motivi di pubblica sicurezza"

Lo scorso 14 luglio era stato arrestato in Francia per apologia di terrorismo e minaccia con arma bianca e rinchiuso in un centro psichiatrico. Nei scorsi giorni, dopo la segnalazione in area Schengen delle autorità transalpine, è stato rintracciato dai poliziotti della Digos di Palermo e allontanato dal territorio nazionale per "motivi di pubblica sicurezza"

L'uomo, un 29enne di origini marocchine con cittadinanza francese, ritenuto "soggetto pericoloso", è stato fermato dagli agenti a Palermo mentre stava assistendo ad uno spettacolo in un teatro. Secondo quanto accertato dalla polizia, nelle sue intenzioni ci sarebbe stata quella avrebbe di raggiungere Roma per "visitare il Vaticano".

Il prefetto Giuseppe Forlani ha così firmato un ordine di allontanamento dal territorio nazionale per motivi di sicurezza in forza del quale ieri, dopo il trattenimento presso il centro di permanenza per il rimpatrio di Trapani, è stato riconsegnato alle autorità francesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E' pericoloso", fermato e rimpatriato in Francia un uomo già arrestato per apologia di terrorismo e minacce

PalermoToday è in caricamento