Una valigia abbandonata sul marciapiede, scatta l’allarme bomba in via Libertà

Intervento degli artificieri a poche decine di metri dall'incrocio con via Notarbartolo. Sono bastati i primi controlli ad accertare però che all'interno del bagaglio non ci fosse nulla di pericoloso

La polizia sbarra la strada prima dell'intervento degli artificieri

Una valigia abbandonata sul marciapiede fa scattare l’allarme bomba in via Libertà. Quattro pattuglie della polizia sono intervenute ieri sera, intorno alle 20.30, a pochi metri dall’incrocio con via Notarbartolo. Una volante ha sbarrato la strada all’altezza di piazza Alberigo Gentili per tenere a distanza gli automobilisti.

Il traffico è stato bloccato per consentire agli artificieri di lavorare in sicurezza. Gli specialisti hanno analizzato il bagaglio, di colore nero, accertando prima ancora di farla brillare che all’interno non ci fosse nulla di pericoloso. La valigia è stata rimossa e la strada, chiusa per oltre mezzora, è stata riaperta alla circolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento