menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alghe a Mondello - foto archivio

Alghe a Mondello - foto archivio

Rimozione della alghe a Mondello, Barone: "La Posidonia non si getta"

Il segretario generale del sindacato Asia avverte: "Gli esperti raccomandano di lasciarla dove il mare la deposita. Bisogna limitarsi a spostare i cumuli con grande accortezza al margine della spiaggia o dentro buche create ad hoc nella sabbia"

"Si torna a parlare di Posidonia e della sua rimozione, ma interventi di questo genere devono essere eseguiti con molta attenzione. Quelle che comunemente vengono definite le 'alghe di Mondello' rappresentano in realtà una salvaguardia per l'ambiente e per la spiaggia stessa". A dichiararlo è il segretario generale del sindacato Asia, Salvo Barone.

"E' stato annunciato - continua Barone - che la Posidonia sarà rimossa, ma dopo aver coordinato negli anni scorsi gli interventi della Reset, ritengo necessario vigilare sui prossimi lavori, da effettuare nel rispetto della normativa in vigore. La Posidonia non va gettata, gli esperti raccomandano di lasciarla dove il mare la deposita. Se diventa indispensabile rimuovere i cumuli, bisogna limitarsi a spostarli con grande accortezza al margine della spiaggia, ai piedi delle dune, oppure depositarli in buche create ad hoc nella sabbia. Mi dispiace constatare, ancora una volta, che l'attuale campagna elettorale punta a fare passi indietro, piuttosto che in avanti. Ci auguriamo - conclude Barone - che l'intervento venga effettuato nel rispetto della normativa, ma soprattutto nel rispetto dell'ambiente".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento