rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
L'iniziativa

Un pezzo dell'Albero Falcone sarà piantato nella tenuta presidenziale di Mattarella a Castelporziano

La cerimonia è prevista per l'11 marzo nell'ambito di "M'illumino di meno", che quest'anno mira a valorizzare il ruolo delle piante nella riduzione dell'inquinamento atmosferico

In occasione della XVIII Giornata nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili, la presidenza della Repubblica aderisce all'iniziativa "M'illumino di meno", campagna di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici ideata e promossa dalla trasmissione "Caterpillar" di Rai Radio 2 con Rai per il Sociale. Venerdì 11 marzo, dalle 19 alle 20, rimarrà spenta l'illuminazione della facciata esterna del Palazzo. Lo si legge in un comunicato dell'ufficio stampa del Quirinale. L'edizione di quest'anno di "M'illumino di meno", tramite l'adesione alla campagna dei Carabinieri forestali per la Biodiversità, vuole valorizzare il ruolo delle piante nella riduzione dell'inquinamento atmosferico. In merito a questa iniziativa, la mattina dell'11 marzo, una talea ricavata dall'Albero di Falcone, ficus collocato a Palermo davanti alla casa dei giudici Giovanni Falcone e Francesca Morvillo, sarà piantumata nella Tenuta presidenziale di Castelporziano.

Fonte: Adnkronos

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pezzo dell'Albero Falcone sarà piantato nella tenuta presidenziale di Mattarella a Castelporziano

PalermoToday è in caricamento