Cronaca

"Emergenza rifiuti all'Albergheria": l'associazione Comitati Civici scrive al sindaco

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nulla cambia in termini di degrado all'Albergheria. Quotidianamente, in tutti gli angoli del quartiere, vengono abbandonati rifiuti che invadono non solo le strade ma anche l'ingresso di alcuni edifici. Le foto che vi inoltriamo sono soltanto alcune immagini che raccontano, tristemente, dell’indecenza in cui è sprofondata l’Albergheria. Ogni giorno si assiste, impotenti, al degrado che avanza in una situazione fuori controllo. E’ tempo di dire basta! Alla fine di ogni giornata la quantità aumenta e la gente che abita nel quartiere deve subire anche le conseguenze dei frequenti roghi accesi da delinquenti, che rendono ancora più drammatica la situazione, visto che i resti combusti, catalogati come rifiuti pericolosi, vengono rimossi a distanza di mesi. Ormai è evidente che il quartiere è sotto assedio da parte degli scaricatori abusivi. Questo un grave problema igienico ambientale ma anche di ordine pubblico. Occorre la volontà di stroncare questo fenomeno facendo sentire forte la presenza delle Istituzioni. Il problema non è più rinviabile, ne risolvibile solo con le bonifiche periodiche, che lasciano il tempo che trovano.

Associazione Comitati Civici Palermo Giovanni Moncada

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Emergenza rifiuti all'Albergheria": l'associazione Comitati Civici scrive al sindaco

PalermoToday è in caricamento