Tragedia nelle campagne di Ciminna, morto agricoltore colpito da un motocoltivatore

E’ accaduto in contrada Cozzo Ferrato. A perdere la vita Giuseppe Monastero, 86 anni, mentre stava arando il suo terreno. Inutili i tentativi di soccorrerlo da parte dei sanitari del 118

(foto archivio)

Tragedia nelle campagne di Ciminna. Un uomo di 86 anni è deceduto questa mattina in contrada Cozzo Ferrato dopo essere stato colpito dal un motocoltivatore mentre arava il terreno. Nonostante i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118, per Giuseppe Monastero -ormai in pensione da anni - non c’è stato nulla da fare. Sull’episodio indagano i carabinieri di Bagheria che cercheranno di fare luce sull’accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Rientra verso il b&b ma si perde e chiede indicazioni, turista picchiato e rapinato

  • "Facciamo sesso a tre o divulghiamo il tuo video hard": condannata coppia che minaccia fidanzata figlio

  • Tuffo all'Acquapark di Monreale, 26enne sarà sottoposto a intervento chirurgico

Torna su
PalermoToday è in caricamento