Aggressioni ad extracomunitari, tre episodi di violenza in poche ore

Nel mirino di potenziali rapinatori ed picchiatori alcuni stranieri provenienti da Bangladesh e Sri Lanka. In un caso un uomo di 72 anni è stato sorpreso e picchiato in casa da tre malviventi. Branco in azione contro alcuni giocatori di cricket vicino al Tribunale

Violenza contro extracomunitari, ambulanti picchiati in via Principe di Belmonte (foto archivio)

Due casi di aggressione ed una rapina ai danni di alcuni extracomunitari nel giro di poche ore. Si tratta di tre circostanze scollegate fra loro ma accomunate da una violenza inaudita, terminate con il trasporto in ospedale di qualche malcapitato. Vittime della violenza che ogni giorno investe la nostra città o di una deriva razzista?

L'ultimo episodio, in ordine cronologico, è accaduto in via Vincenzo Pavia, a pochi passi da via Dante. Un uomo di 72 anni, originario dello Sri Lanka, è stato sorpreso a casa da tre malviventi. Dopo aver bussato alla porta, i rapinatori si sarebbero fatti aprire per poi bloccare e picchiare il padrone di casa. Plausibile che i tre volessero rapinarlo e, non trovando nulla di valore, si sarebbero "lasciati andare" nel pestaggio. Per l'extracomunitario è stato necessario il trasporto in ospedale con l'ambulanza.

La seconda aggressione, invece, si è verificata in via Principe di Belmonte. A pagarne le spese due venditori ambulanti del Bangladesh di 40 e 49 anni. Sarebbero stati avvicinati da due ragazzi nel tentativo di portargli via qualche oggetto di poco valore dalle bancarelle. Gli ambulanti hanno provato a cacciarli, ma i giovani avrebbero reagito colpendoli al volto e sul corpo con un bastone. Anche loro, dopo il primo soccorso, sono stati condotti in ospedale dove i medici hanno dato una prognosi di una decina di giorni.

Il terzo ed ultimo caso ha avuto luogo nei pressi del Tribunale. Un gruppo di stranieri stava giocando a cricket in via Impallomeni quando un gruppetto di giovani li ha circondati e picchiati. Al termine della violenta aggressione da parte del branco, gli extracomunitari sono stati soccorsi dai sanitari del 118 ed alcuni di loro sono finiti all'ospedale Policlinico. Su tutti e tre gli episodi cercheranno di fare luce gli investigatori della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

Torna su
PalermoToday è in caricamento