Cronaca Zen

Conca d’Oro, pensionato pestato a sangue: arrestate tre persone

Si tratta di un uomo di 41 anni e due giovanissimi di 20 e 19 anni, tutti dello Zen. Si indaga sui motivi che hanno portato alla violenza di gruppo. Resta in piedi la pista della pedofilia. La vittima è stata portata a Villa Sofia con un trauma cranico

Identificati e arrestati i tre presunti aggressori che ieri hanno ridotto in fin di vita un pensionato di 66 anni all’interno del centro commerciale Conca d’Oro. Si tratta di due giovanissimi, G.F. di 20 anni e S.C. di 19 e un uomo di 41 anni, S.F. Tutti residenti allo Zen.

Adesso gli investigatori dovranno far luce sui motivi che hanno portato all’aggressione. Alcuni testimoni hanno riferito che il linciaggio sarebbe scattato dopo il tentativo di “approccio” del pensionato nei confronti di un bambino. Una tesi che però non è stata né confermata, né smentita.

I carabinieri erano intervenuti nel pomeriggio di ieri intorno alle ore 17 su richiesta del servizio di sicurezza del centro. Quando i militari sono intervenuti un gruppo di 6/7 persone stava aggredendo l’anziano, che è stato sottratto al tentativo di linciaggio.

Il tentativo dei militari di dividere le parti però è stato ostacolato da altri individui (tutt’ora ignoti) che, opponendo resistenza, hanno impedito le operazioni di soccorso. Gli aggressori non appena si sono accorti della presenza dei carabinieri si dileguati all’interno del centro commerciale facendo perdere del tutto le loro tracce. Ma gli investigatori attraverso le riprese del sistema interno di video-sorveglianza sono riusciti ad individuare tre degli aggressori. Che sono stati arrestati con l’accusa di lesioni personali aggravate in concorso e adesso si trovano all’Ucciardone.

L’anziano, colpito da pugni al volto e calci, soccorso e trasportato presso l’ospedale di Villa Sofia, ha riportato un trauma cranico non commotivo con ferita lacero contusa al cuoio capelluto, trauma al padiglione destro e un trauma al dorso del naso, giudicato guaribile dai sanitari in giorni 40 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conca d’Oro, pensionato pestato a sangue: arrestate tre persone

PalermoToday è in caricamento