rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Oreto-Stazione / Piazza Giulio Cesare

Notte violenta alla vigilia di Natale, uomo ferito con un taglierino vicino alla stazione

L’episodio vicino piazza Giulio Cesare. Un somalo di 61 anni è stato aggredito, forse da un rapinatore, e ha riportato un taglio giudicato guaribile dai medici in 8 giorni. Sull'episodio indagano i carabinieri

Ferito con un taglierino la notte della vigilia di Natale.  Un 61enne di nazionalità somala è stato aggredito nella tarda serata di ierii vicino piazza Giulio Cesare, nella zona della stazione centrale. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato al Civico. I medici, terminati gli accertamenti, gli hanno riscontrato alcune lievi feriti ritenute guaribili in 8 giorni e lo hanno dimesso.

Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Piazza Verdi che hanno avviato le indagini per ricostruire i contorni della vicenda. Dalle prime informazioni, anche grazie alla presenza di un testimone, sembrerebbe che la vittima si sia opposta al tentativo di un rapinatore di portargli via qualcosa come il cellulare o il portafogli. Al vaglio le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza.

Tentata rapina da Yamamay

Sempre i militari dell’Arma indagano su un tentativo di rapina avvenuto ieri nel negozio Yamamay di via Maqueda. Un uomo armato di coltello è entrato nella boutique del centro facendosi spazio tra i clienti, si è diretto verso la cassa e ha minacciato commessa che d'istinto si è messa a urlare. La reazione della dipendente ha disorientato l’assalitore che è stato costretto a scappare a mani vuote.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte violenta alla vigilia di Natale, uomo ferito con un taglierino vicino alla stazione

PalermoToday è in caricamento