Cronaca Montepellegrino / Via Andrea Cirrincione

Zona Fiera, calci e mazzate al distributore di carburante: aggredito benzinaio

E' accaduto in via Cirrincione. Due uomini, dopo un primo battibecco, sono tornati alla carica scatenando la violenza. Da chiarire se l'episodio sia legato all'erogazione di carburante o a vicende personali. Indaga la polizia

Il distributore di carburante di via Cirrincione (foto Google)

Calci, pugni e colpi di mazza a un benzinaio. Una rissa è avvenuta stamattina in un distributore di benzina in via Andrea Cirrincione, nella zona della Fiera. A suonarsele sono stati il gestore dell’impianto e altri due uomini che, dopo un battibecco, sono tornati alla carica scatenando la violenza.

Sul posto, allertati da alcuni passanti, sono arrivate alcune pattuglie di polizia, ma la situazione era già tornata alla normalità: dei due protagonisti della presunta spedizione punitiva non c’era più traccia. Gli agenti hanno ascoltato il racconto del benzinaio per cercare di capire cosa abbia innescato l'aggressione.

Da chiarire se alla base ci sia stato un problema relativo all’erogazione di carburante, legato a vicende personali o ancora un tentativo di rapina finito male. Risale a marzo un altro episodio di violenza nato senza un apparente motivo. Nel mirino un netturbino della Rap, picchiato da un gruppetto di ignoti che ha fatto perdere le proprie tracce tra i vicoli di Ballarò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Fiera, calci e mazzate al distributore di carburante: aggredito benzinaio

PalermoToday è in caricamento