Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Cruillas / Via Trabucco, 180

Tensione al Cervello, urla e spintoni contro una dottoressa: interviene la polizia

E' accaduto nel reparto di Cardiologia. La dottoressa è stata aggredita dopo aver comunicato a una donna che avrebbero dovuto traferire la madre in un'altra struttura per mancanza di posti. Il medico ha poi annunciato di voler sporgere denuncia nei suoi confronti

L'ospedale Cervello

Spiega a una donna che avrebbero dovuto trasferire la madre in un altro ospedale e lei reagisce seminando il caos, urlando contro una dottoressa e spintonandola. Nuovo episodio di aggressione nel primo pomeriggio di oggi al Cervello dove sono intervenute due volanti di polizia per riportare la calma nel reparto di Cardiologia.

"E' successo tutto in pochi minuti. La dottoressa - spiegano dall'azienda sanitaria - stava informando le due donne che era necessario il trasferimento, perché nel nostro reparto di Cardiologia non c'erano posti disponibili per il momento". Gli agenti hanno ascoltato il racconto dell’operatore sanitario che ha poi deciso di denunciare la donna che l’aveva aggredita.

Sit in al Politeama: "Niente cure gratis per chi sbaglia" | Video

Pochi giorni fa si è svolto in piazza Politeama un sit in organizzato da medici e infermieri, supportati dai rispettivi ordini, dai sindacati e dalle associazioni di categoria. Tra i presenti anche il presidente della Regione Nello Musumeci e l’assessore alla Sanità Ruggero Razza che hanno annunciato un piano di sicurezza negli ospedali che comprende anche interventi strutturali per ridurre i tempi d’attesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione al Cervello, urla e spintoni contro una dottoressa: interviene la polizia

PalermoToday è in caricamento