Cronaca Oreto-Stazione / Via Antonio Marinuzzi

Via Marinuzzi, aggredisce la moglie e dopo minaccia di darsi fuoco

Dopo l'ennesima lite, l'uomo è uscito di casa per rientrare poco dopo con una bottiglia di liquido infiammabile. Ad accoglierlo, però, c'erano due poliziotti. L'uomo si è versato il liquido addosso ma è stato fermato prima che azionasse l'accendino

Via Antonio Marinuzzi (foto tratta da Google street view)

Aggredisce la moglie e poi minaccia di darsi fuoco davanti ai poliziotti. Arrestato con le accuse di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale il 46enne G.P., ambulante palermitano residente in zona Oreto. L'uomo, subito dopo l'ennesima lite familiare, è uscito di casa. Al ritorno, trovando due agenti della polizia avvisati dalla moglie, si è cosparso di liquido infiammabile brandendo nell'altra mano un accendino.

Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, l'uomo sarebbe stato il protagonista di una lite familiare che è rischiata di degenerare incredibilmente. La moglie, dopo un altro episodio di aggressione fra le mura domestiche, ha avvisato la centrale di polizia di ciò che stava accadendo. Ad accendere gli animi sarebbe stato il rifiuto da parte dei figli di accompagnare il padre ad allestire la bancarella alla fiera dei morti e la conseguente difesa della madre.

All'arrivo degli agenti la moglie ha raccontato la propria versione dei fatti. Poco dopo il marito ha fatto rientro a casa, portando con sé una bottiglia piena di liquido infiammabile ed un accendino. Gli agenti hanno così cercato di convincere l'uomo a ragionare, avvicinandosi a lui nel tentativo di "disarmarlo". Con un'azione fulminea G.P. si è cosparso addosso il contenuto della bottiglia, bagnando così anche i poliziotti. Poco prima di azionare l'accendino, gli agenti si sono lanciati sull'uomo per scongiurare la tragedia. Una volta bloccato ed immobilizzato, nelle sue tasche è stato trovato un grosso coltello da cucina. L'uomo è stato arrestato e portato nelle camere di sicurezza della questura, in attesa del processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Marinuzzi, aggredisce la moglie e dopo minaccia di darsi fuoco

PalermoToday è in caricamento