Tenta di bloccare mendicante che importuna i clienti: guardia giurata aggredita al Forum

Chiedeva insistentemente soldi nel parcheggio del centro commerciale. Quando il vigilante gli ha detto di smetterla lo ha prima insultato e poi preso a pugni. Per lui otto giorni di prognosi: ha riportato ematomi al volto e al braccio

La guardia giurata aggredita

Una guardia giurata aggredita mentre era in servizio al Forum. E' successo ieri pomeriggio nel parcheggio del centro commerciale. Un mendicante stava importunando i clienti chiedendo insistentemente denaro. Qualcuno ha avvisato la direzione e quest'ultima, a sua volta, ha mandato la vigilanza a controllare. L'uomo, un cittadino extracomunitario, a quel punto avrebbe perso la pazienza. Prima avrebbe insultato la guardia giurata e poi dalle parole si sarebbe passati alle mani. Avrebbe preso a pugni il vigilante colpendolo sia al volto sia in altre parti del corpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la vittima dell'aggressione, Paolo Leto (fratello del pugile Pino Leto), al Buccheri La Ferla.

Il risultato: otto giorni di prognosi per la guardia giurata che ha riportato ematomi al volto, alle tempie, al braccio e anche in altre parti del corpo. "Abbiamo più volte evidenziato il disagio subito dagli operatori, non ultime le aggressioni nei pronto soccorso - dichiara Fabrizio Geraci del SAVES - alle pattuglie svolte da soli, con tutte le conseguenze che le guardie giurate giornalmente affrontano. Siamo stati in prefettura a chiedere la seconda unità, per dare sicurezza agli operatori".

"Massima solidarietà al mio amico Paolo - afferma il consigliere della Lega Igor Gelarda - e anche alla categoria delle guardie giurate, spesso costrette ad affrontare, da sole, situazioni imbarazzanti e con stipendi e condizioni lavorative difficili... anche loro producono sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • In strada contro il Dpcm: ai Quattro Canti scoppia la guerriglia

  • Covid, via libera dalla Regione al disegno di legge per la ripresa delle attività economiche

  • Arancine, panelle e blatte: chiusa rosticceria abusiva nel cuore di Boccadifalco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento