rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Corso Vittorio Emanuele

Molestano due donne, giovane marocchino interviene per difenderle e viene picchiato

A chiamare la polizia le vittime, due palermitane che passeggiavano di notte in corso Vittorio Emanuele. Il ragazzo, un 25enne, è stato portato al Policlinico per accertamenti. Indagini in corso. Al vaglio le immagini di alcune telecamere

Picchiato per aver difeso due donne palermitane importunate da due uomini mentre passeggiavano in centro. Un ragazzo di 25 anni, originario del Marocco, è finito in ospedale, fortunatamente senza gravi conseguenze, dopo un’aggressione avvenuta nella notte lunedì e martedì, intorno alle 3.30, in corso Vittorio Emanuele.

A chiamare il 112 per richiedere l’intervento delle volanti e di un’ambulanza sarebbero state le stesse donne dopo la fuga degli aggressori. I poliziotti intervenuti hanno ascoltato il giovane e le testimoni, che hanno raccontato il gesto meritorio del giovane "eroe" fornendo inoltre una descrizione dei due uomini che si erano già allontanati per le vie del centro.

Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato in ospedale al Policlinico, dov’è entrato in codice verde prima di essere dimesso con pochi giorni di prognosi per una lesione al volto. Gli investigatori, in attesa della denuncia della vittima, hanno avviato le indagini e acquisito le immagini di alcune telecamere installate nella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestano due donne, giovane marocchino interviene per difenderle e viene picchiato

PalermoToday è in caricamento