menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

"Sei un terrorista", straniero aggredito e insultato: un arresto

Nel corso delle ultime 24 ore altre quattro persone sono state arrestate dagli agenti della Polizia in servizio di controllo sul territorio in diversi quartieri cittadini. Per altre tre persone è scattata la denuncia

Un ragazzo di 24 anni è stato arrestato dalla polizia di Palermo per minacce, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Le manette sono scattate ai polsi di D.M.G., fermato mentre di trovava in via Rosolino Pilo. Il giovane è stato sorpreso mentre litigava violentemente con un extracomunitario, che ha detto agli agenti di essere stato aggredito e insultato. Sembra che il ventiquattrenne gli abbia dato del "terrorista", paragonandolo agli autori dei fatti avvenuti nei giorni scorsi a Parigi. Il 24enne, non contento, si è scagliato anche contro i poliziotti.

Nel corso delle ultime 24 ore altre quattro persone sono state arrestate dagli agenti in servizio di controllo sul territorio, mentre per altre tre persone è scattata la denuncia.

In un magazzino di via Agostino del Pozzo, i poliziotti del commissariato “Brancaccio” hanno trovato due vetture rubate e pronte per essere smontate."Il sospetto -  spiegano dalla Questura - è che l’immobile possa rappresentare un centro di giacenza per veicoli rubati".  I poliziotti sono risaliti al magazzino monitorando le assidue frequentazioni da parte di meccanici della città, in cerca di pezzi di ricambio. Per il reato di ricettazione in concorso sono stati denunciati due pregiudicati di 24 e 32 anni.

Allo Zen, in via Patti, gli agenti hanno invece arrestato P.C., 31 anni, per evasione dai domiciliari. L'uomo era alla guida di un'auto e ha provato, ma senza successo, a fuggire per le vie del quartiere.

In via Umbria sono invece stati fermati e arrestati un 22enne e un 25enne, che avevano appena "ispezionato" due auto posteggiate.

In piazza Pallavicino invece gli agenti hanno arrestato un 29enne e denunciato un ragazzo di 17 anni, responsabili del tentato furto di due scooter lasciati in sosta in un parcheggio adiacente il TC3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento